Milan B, l'idea è definitivamente bocciata: ecco perché