Milan, il primo step dopo Losanna: Gattuso inamovibile