Mr. Li diviso tra Elliott e Commisso. Milan, venerdì data limite. La situazione

Mr. Li diviso tra Elliott e Commisso. Milan, venerdì data limite. La situazione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le vicende societarie del Milan continuano ad intersecarsi con le questioni prettamente tecniche. Il futuro è tutt’altro che delineato, le prossime mosse di Li non sembrano affatto chiare. Come uscire da questa situazione? Come riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport le possibili strade per Yonghong sono tre, il tempo stringe e una soluzione dovrà essere trovata quanto prima. Venerdì la data di scadenza per la restituzione dei 32 milioni di aumento di capitale da versare al fondo Elliott.

E qui, Mr. Li dovrà trovare la chiave: rimborsare personalmente (attraverso canali asiatici) o chiedere l’intervento di un nuovo socio? Rocco Commisso ha già fatto sapere che sarebbe pronto a rimborsare l’hedge found, ma dalla Cina arrivano conferme sulla disponibilità liquida di Yonghong. Se entro venerdì non si dovessero recapitare i 32 milioni, il Milan passerà nella mani del fondo americano che (con molta probabilità) procederà ad una futura rivendita.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy