CorSport, linea Bakayoko: il Milan si adegua. Gattuso lo vede nel 4-2-3-1

CorSport, linea Bakayoko: il Milan si adegua. Gattuso lo vede nel 4-2-3-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Prima” probabilmente da dimenticare. Certo, la sfida non era tra le più semplici, ma il francese ha mostrato diverse difficoltà. Subentrato in regia a Biglia, Bakayoko ha mostrato i suoi limiti. Gattuso sarebbe disposto ad adeguare il modulo per permettergli di rendere al meglio. La sua fisicità e la sua velocità sono fuori discussione, doti e caratteristiche confermate anche dai test svolti a Milanello. Al centro della mediana, davanti alla difesa, ha mostrato tutta la sua difficoltà nella gestione del pallone e nell’impostazione della manovra milanista. Dopo il fischio finale, è arrivata addirittura la bocciatura di mister Gattuso: “Deve imparare a ricevere palla. Si deve posizionare in modo corretto a livello di postura” aveva ammesso il mister.

Il francese, si era messo in mostra nel Monaco in un centrocampo con il doppio mediano. Per permettere un miglior rendimento a Bakayoko, il Milan potrebbe passare dal 4-3-3 al 4-2-3-1, con Calhanoglu trequartista e Bonaventura avanzato e allargato a sinistra. La soluzione più plausibile sarebbe quella di affiancarlo a Kessie per garantire protezione alla difesa.

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK – TWITTER – INSTAGRAM

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy