Investimento o superfluo? Chi è Castillejo, l’esterno che ha “sistemato” Bacca

Investimento o superfluo? Chi è Castillejo, l’esterno che ha “sistemato” Bacca


Nemmeno il tempo di studiare su YouTube le giocate di Tiémoué Bakayoko, che nella serata di lunedì il Milan ha chiuso un altro colpo. Dal Villarreal arriva Samuel Castillejo in prestito oneroso a 3 milioni con obbligo di riscatto fissato a 15. Incluso nell’operazione anche il cartellino di Carlos Bacca. Il colombiano dice addio ai rossoneri e ritorna in Spagna a titolo definitivo, nel Club dove ha giocato la scorsa stagione e segnato 18 gol in 43 match tra Liga, Europa League e Copa del Rey. L’operazione è stata annunciata su Sky Sports da Gianluca Di Marzio.

Per Gattuso dunque un nuovo rinforzo in attacco. Castillejo (valutato dal Villarreal 25 milioni) sarà utile soprattutto per farà rifiatare Suso e Calhanoglu, dato che può giocare sia a destra che a sinistra. Sembra così tramontare definitivamente l’ipotesi Quincy Promes, esterno 25 enne dello Spartak Mosca seguito con attenzione in questi giorni. Con il Club russo, dal 2014, l’olandese ha segnato 65 gol in 132 presenze.

Castillejo in un’azione di gioco nel match contro l’Alaves

Le giovanili e l’esordio in Liga con il Malaga

Soprannominato El Fideo (Il fuscello) per il fisico magro e asciutto, Castillejo è nato il 18 gennaio 1995 a Malaga. Ala veloce, tecnica e brava nei dribbling uno contro uno, nel 2006 esordisce nelle giovanili del Mortadelo dove ha vinto il campionato giovanile, oltre a essere arrivato secondo nel campionato regionale andaluso. Nella stagione seguente entra nei cadetti de La Academia, dove fa parte anche della giovanili del campionato nazionale. Nella stagione 2011-12, a soli 16 anni, gioca sia con la Honor División che con l’Atletico Malagueño, squadra con cui arriva secondo nella Copa del Rey giovanile.

E proprio con l’Atletico Malagueño, riesce a mettersi in mostra venendo definito dal Draft Football Committee come “uno dei giocatori più promettenti del calcio spagnolo under-20”. Un talento in crescita e che non può passare inosservato, così nel 2014 ecco l’approdo in prima squadra con il Malaga. Castillejo esordisce in Primera División il 29 agosto dello stesso anno, entrando al 57′ al posto di Juanmi nella sfida persa per 3-0 contro il Valencia. L’allenatore di quella stagione, Javi Garcia, lo preferisce ad altri attaccanti già noti come Roque Santa Cruz e Nordin Amrabat. Con il Malaga, l’ala spagnola rimarrà solo una stagione: gioca 39 partite tra Liga e Copa del Rey, segna un gol e realizza cinque assist.

L’arrivo di Castillejo al Villarreal insieme a Samuel García Sánchez

L’approdo al Villarreal

Il 18 giugno 2015, Castillejo e il compagno di squadra Samuel García Sánchez vengono acquistati dal Villarreal per circa 17 milioni di euro e firmano un contratto quinquiennale. Con I sottomarini gialli, il giocatore malagueño gioca per tre stagioni disputando 127 gare tra Liga, Copa del Rey, Europa League e le qualificazioni ai gironi di Champions nell’estate 2016. In totale saranno 15 gli assist e 11 le reti, l’ultima contro il Real Madrid nell’ultima giornata della Liga: stop con mancino dopo un lancio da centrocampo, portiere saltato e palla in rete sempre di sinistro.

Con la Nazionale spagnola

Con la Nazionale spagnola, Castillejo esordisce nell’under-16 e viene premiato come il giocatore più talentuoso (Most Valuable Player) del Trofeo Caspian Cup. Poi l’under-17 e 19. Infine, nel novembre 2014, la convocazione con l’under-21 arrivata dalla Federcalcio spagnola per un’amichevole contro il Belgio. Da ieri la nuova avventura con il Milan, per dare una svolta decisiva alla sua carriera.

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl