Ultima settimana d’attesa: come arriva il Milan alla nuova stagione. Aspettando un SMS...

Ultima settimana d’attesa: come arriva il Milan alla nuova stagione. Aspettando un SMS…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Finalmente si comincia. Al termine di una delle estati più controverse della storia recente rossonera, il Milan darà il via alla nuova stagione ospitando, domenica sera a San Siro, il Genoa. In un kick-off, senza dubbio, simbolico, pregno della speranza che questo sia davvero l’inizio di un nuovo percorso, manageriale e sportivo, che riporti il Diavolo ai vertici del calcio mondiale.

Ci sarà, sicuramente, un Milan diverso. Profondamente cambiato sul piano gestionale – con Maldini e Leonardo graditi ritorni di un club che ha salutato Yonghong Li, Fassone e Mirabelli – e anche sportivo. Due sole le pedine fondamentalmente variate nell’undici tipo – non credendo, almeno in prima battuta, all’utilizzo di Bakayoko nei titolari – ma decisamente pesanti. Higuain e Caldara saranno pedine fondamentali per questo Milan. Rinforzatosi, con soli due acquisti, molto più che con gli undici dello scorso anno.

La pre-season americana ci ha consegnato una squadra apparentemente pronta, sin da subito, per partire convinta di poter ritornare in Champions. Gattuso ha svolto un lavoro oscuro che, se non tutto andrà verso il verso giusto, si rivelerà egregio, soprattutto a livello atletico, grossa lacuna nello scorso inizio stagione montelliano.

Per ora comunque, ci sediamo in poltrona, attendendo peraltro la fine de mercato. La sensazione, infatti, è che lo sbarco a Milano di Bakayoko non possa essere l’ultima operazione e portata a termine dai nuovi vertici di Via Aldo Rossi. Ma per questo, senza dubbio, vi rimandiamo al nostro esperto Vito Angelè. Che, magari, riceverà un SMS ricco di buone notizie…

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK  TWITTER INSTAGRAM

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy