CorSera, i problemi del Milan sono mentali e tattici

CorSera, i problemi del Milan sono mentali e tattici


Nel Milan qualcosa non funziona. Il problema, come riferito dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, è solo una questione mentale. Il blackout del Milan contro il Cagliari è avvenuto nei primi 20-25 minuti, mentre con l’Atalanta è accaduto sullo scadere. Ormai è una certezza: il Milan spegne la luce, concedendo troppo, perdendo certezze e incassando reti, cancellando anche le prestazioni degne di nota. È doveroso, però, considerare anche la questione tattica: è necessario migliorare la fase offensiva e raffinare quella difensiva. Tra i rossoneri, funziona il fraseggio e l’impostazione del gioco. È una manovra convincente, che regala ai ragazzi di Gattuso ottime occasioni da rete, spesso mal sfruttate. Per la fase difensiva, invece, parlano i numeri. Sette reti in quattro partite risultano eccessivi, per una squadra che desidera competere ad alti livelli, intenta a conquistare una posizione in Champions League. Serve cercare una soluzione, si legge sul quotidiano. La rosa del Milan, infine, risulta molto valida e concreta. Gattuso dispone di riserve molto valide, con titolari eccellenti. Serve rintracciare la quadratura perfetta.

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK – TWITTER – INSTAGRAM

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl