La difesa trema: sette gol in quattro partite. La retroguardia alza le mani, il problema è collettivo

La difesa trema: sette gol in quattro partite. La retroguardia alza le mani, il problema è collettivo


Non è stata una delle migliori partenze quella che ha visto protagonista il Milan, poco convincente e grintoso. Sono ben sette le reti subite nelle prime quattro apparizioni. Numeri che indicano difficoltà e poca coesione tra i reparti. Ebbene sì, Gattuso dovrà lavorare sui ripieghi difensivi. Nella fase di recupero, la difesa necessita di supporto, senza sbilanciare eccessivamente la squadra. La difesa della scorsa stagione ha rappresentato lo step appena sotto la perfezione, con un sorprendente Romagnoli. Senza Bonucci, Musacchio non sta sfigurando. Difensore ordinato, propositivo e sicuro. Forse manca esperienza da veterani, ma i centrali rossoneri, Caldara compreso, sono certamente promesse di prospettiva. Doveroso citare anche le prestazioni dei terzini, con un Rodriguez rinato e certo di poter regalare ottimi inserimenti ed altrettante coperture e recuperi difensivi. Un Calabria a segno alla prima apparizione, sempre più maturo e convincente. Il problema, allora, è collettivo. Serve una maggior protezione della porta rossonera. Da parte di tutti i reparti. Si parla, dunque, di una fase difensiva non sufficiente. Il Milan subisce almeno una rete da ben dieci gare consecutive. I rossoneri, inoltre, sono detentori di un altro record negativo: la squadra di Gattuso è l’unica ad aver incassato almeno un gol in ognuna di queste prime giornate di Serie A. Il gruppo registra dei cali di ritmo preoccupanti, gli stessi che permettono le rimonte e le reti avversarie. Allora, ecco che torna di moda il solito “problema di atteggiamento”. Sono tante, inoltre, le reti subite in occasione dei corner avversari. Simbolo di un’attenzione non idonea, di un’intesa tra i rossoneri forse poco ricercata. Risultano diversi gli spunti da cui ripartire e su cui prestare attenzione, incrementando la concentrazione e la collaborazione, oltre che la capacità di mostrarsi con una mentalità superiore e mai arrendevole. L’organico è valido, la difesa vanta professionisti dall’ottimo calibro. Gattuso sa cosa manca e spera di avere il suo Milan al 100% prima che sia troppo tardi.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl