Repubblica, Caldara spreca l'occasione in azzurro. Per il Milan resta un'incognita?

Repubblica, Caldara spreca l’occasione in azzurro. Per il Milan resta un’incognita?


Contro il Portogallo, forse a sorpresa, Roberto Mancini ha lanciato Mattia Caldara dal primo minuto al fianco di Alessio Romagnoli, componendo la coppia rossonera del futuro. L’apparizione di Caldara non è stata, però, tra le più positive. Alla luce della prestazione non del tutto impeccabile, mister Gattuso potrebbe rivedere nuovamente i programmi. Secondo il tecnico milanista, il giovane Mattia risulta pronto, dopo le settimane dedicate allo studio e alla preparazione alla difesa a quattro. Il centrale ex Juventus avrà certamente bisogno di tempo per assimilare gli automatismi della difesa a quattro uomini. Alla prima prova, però, il numero 33 rossonero ha mostrato qualche lacuna. Nella difesa a quattro proposta da Mancini, infatti, è risultato a tratti spaesato.

Ora, resta da capire cosa deciderà mister Gattuso in vista della gara di domenica sera contro il Cagliari. Il mister, propenso a schierare Mattia dal primo minuto, dopo la prestazione in azzurro, potrebbe riproporre nuovamente Musacchio. Come sottolinea l’edizione odierna di Repubblica, i nuovi azzurri, tra cui lo stesso Caldara, non sembrano pronti ai più alti confronti internazionali.

 




Loading...

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl