SALA STAMPA • Gattuso: "C'è rammarico. Dobbiamo continuare a credere nei nostri obiettivi. Sulla mentalità..."

SALA STAMPA • Gattuso: “C’è rammarico. Dobbiamo continuare a credere nei nostri obiettivi. Sulla mentalità…”


Gennaro Gattuso è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Milan-Atalanta. Il mister ha risposto alle domande della stampa e ha commentato così il pareggio ottenuto dai suoi ragazzi a San Siro. Ecco le sue parole.

Sull’Atalanta e il risultato: “C’è rammarico, ma in questo momento dobbiamo pensare al futuro. Stiamo abbinando buone prestazioni al buon calcio, dobbiamo cercare di chiudere le partite. Sembravamo convinti, ma poi nell’ultima mezz’ora abbiamo registrato un calo. Abbiamo spento la luce, pensiamo di non avere avversari. I loro cambi hanno dato velocità e tecnica e noi abbiamo sofferto maledettamente. È una questione solo mentale. Dobbiamo dare continuità a quello che stiamo facendo”.

Sulla classifica: “Al momento dobbiamo credere nei nostri obiettivi, non possiamo pensare al quinto-sesto posto. Dobbiamo cercare solo di migliorare e capire cosa non sta funzionando. Dobbiamo credere alla Champions, al momento la classifica non ci sorride, ma non basta giocar bene. Dobbiamo cercare di concretizzare di più”.

Sul cambio di Bonaventura: “Ho scelto Bakayoko per rinforzare il centrocampo. Non so se ho sbagliato i cambi, ho solo pensato di mettere più sostanza a centrocampo”.

Sulla difesa: “Non ci imbucano, sono sempre palle mezze e mezze. Non sono mai gol a difesa schierata, la linea del Milan si comporta bene. Si inceppa qualcosa, è anche la stanchezza. Non riusciamo a salire e prendiamo gol, portando in area i nostri avversari. Soffriamo sugli angoli e sulle palle in mezzo. Dobbiamo migliorare questo aspetto”.

Sul momento: “Non siamo fortunati sull’ultima giocata, dobbiamo migliorare. Dobbiamo essere più cinici e concretizzare di più”.

Sul match: “Ho un’analisi precisa in testa, dobbiamo continuare a giocare così, basta solo concretizzare di più e cercare di dare continuità. È un errore frequente, la squadra corre molto, imposta bene. Ci manca solo qualcosa a livello mentale, subentra qualcosa che non ci sta facendo rendere al massimo. Non ci hanno mai schiacciato in queste quattro partita. La squadra c’è”.

Su Suso e Bonaventura: “In questo momento sono contento di Suso. Oggi ha fatto due grandi assist, lo vorrei vedere più in area. Jack, quando sta bene, fa sempre dei sacrifici. Dobbiamo solo imparare a conoscere Higuain. Lui ha bisogno di esterni che non ricamano troppo, serve capirsi. I risultati arriveranno, nonostante al momento non stiamo ottenendo grandi risultati”.

 

 

 




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl