Insofferente, nervoso e solitario: un Higuain così non serve a questo Milan

Insofferente, nervoso e solitario: un Higuain così non serve a questo Milan


Siamo a pochi minuti dall’intervallo, col Milan sotto per 1-0 a causa del gol di Sanabria: Higuain si trova a tu per tu con Pau Lopez, ma decide di non tirare, riesce a scartare il portiere del Betis ma, mentre sta per insaccare col sinistro, viene chiuso dalla scivolata disperata di Aissa Mandi. A Gonzalo va il sangue alla testa, va a contatto col difensore algerino e si prende un giallo per protesta, chiedendo un rigore che non v’è. E’ questo, secondo La Gazzetta dello Sport, l’episodio che testimonia tutto il nervosismo del Pipita, già messo in mostra in altre precedenti partite, attraverso cartellini e gesti di insofferenza.

Higuain vorrebbe vincere subito, spaccare il Mondo e dimostrare alla Juventus che la scelta di scaricarlo è stata sbagliata, ma forse non vede in questo Milan i presupposti per battagliare sin da subito per i posti di vertice nazionali ed internazionali, e ciò lo rende elettrico. I numeri non sono nemmeno così negativi, visto che ha segnato sei gol in nove partite, ma adesso a trasparire è la solitudine in campo: dei 463 passaggi totalizzati dal Milan contro il Betis, solo 19 sono stati diretti a lui – praticamente il 4%, un niente – che si aggiungono ai 24 del derby.

Eppure l’ambiente rossonero, dai tifosi ai compagni, fa di tutto per farlo sentire importante, ma l’equivoco sta diventando anche tattico: il Pipita, infatti, arretra troppo per trovare palloni giocabili. Così facendo si allontana troppo dall’area di rigore ed inoltre i compagni non si inseriscono negli spazi da lui lasciati liberi. Urge trovare immediatamente una soluzione, il Gonzalo nervoso non serve a questo Milan.

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK  TWITTER INSTAGRAM

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy