Leonardo a Sky: “L’Europa League vale molto. In estate ci abbiamo provato per Ibra, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Spazio Milan

Ai microfoni di Sky, Leonardo ha risposto a varie domande nel prepartita di Milan-Olympiacos:

Sulla stagione: “Non ci sono stati mai dubbi sul nostro percorso, non dobbiamo dimenticarci da dove siamo partiti. Già in quesa stagione possiamo fare qualcosa di importante”.

Su Ibrahimovic: “E’ legato al Milan, a Milano. E’ un dato di fatto. Ci abbiamo fatto un pensierino quando siamo arrivati in estate per le sue caratteristiche particolari, perchè è un guerriero. Sono molto legato a lui ma oggi non c’è una possibilità”.

Sugli obiettivi: “Siamo arrivati abbastanza in ritardo. In mezzo a molte cose, cerco di bilanciare, sono abbastanza profondo nei ragionamenti. Possiamo lottare per qualificarci alla prossima Champions, questa Europa League può darci molto. Ci vuole coinvolgimento, questa squadra deve ancora capire quanto vale, può dire ancora qualcosa”.

Sull’Europa League e Higuain: “L’Europa League vale molto, anche per abituarsi allo scenario europeo. Higuain alza il livello a tutti, è un giocatore importantissimo. Quando arrivi nella fase finale è come se fosse la Champions”.

Sui calciatori nuovi: “Gli ultimi  arrivati non hanno partecipato alla preparazione, non si sono allenati in quel mese importante per costruire le basi, piano piano si inseriranno. Gattuso potrà offrirci anche delle novità tattiche nel corso della stagione. Caldara ha avuto un problema ma rientrerà presto”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook