Milan, la difesa traballa. Tra infortuni, reti subite e scelte obbligate