Milan-Sampdoria, Bonaventura in tribuna: ecco perché