Milano Finanza: torna in auge l’ipotesi Sesto San Giovanni per il nuovo stadio. Scaroni…

nuovo-stadio-3
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si torna a parlare dell’ipotesi nuovo stadio per il Milan. Lo fa Milano Finanza, che, parlando di come sia pronto a prendere il via il progetto di riqualificazione e sviluppo immobiliare dell’area di Milano – Sesto San Giovanni, evidenzia che negli ultimi giorni sarebbe tornata in auge l’idea di costruire proprio in quella zona l’impianto di proprietà che Elliott vorrebbe “regalare” al club rossonero. A muoversi in prima persona sarebbe proprio il numero uno di Via Aldo Rossi, Paolo Scaroni, il quale avrebbe avuto più di un contatto con Paolo Romani, senatore di Forza Italia e vicepresidente-consigliere delegato di MilanoSesto, la società che gestisce il cantiere. Ricordiamo che il progetto di un impianto a Sesto San Giovanni era già stato presentato alla società rossonera quando il presidente era Silvio Berlusconi, con costi previsti di circa 270 milioni di euro. Sarebbe proprio a partire da questa cifra che il Milan potrebbe riaprire le trattative.