RASSEGNA STAMPA • Gattuso va in guerra e cala il 4-4-2. Maldini e Leo monitorano la situazione

RASSEGNA STAMPA • Gattuso va in guerra e cala il 4-4-2. Maldini e Leo monitorano la situazione


“Voglio in campo dei cani arrabbiati”. Rino Gattuso va in guerra, come titola la Gazzetta dello Sport, e sceglie di cambiare per il match di oggi contro la Sampdoria, cruciale per il destino della sua panchina. Si partirà con il 4-4-2 con Cutrone e Higuain in coppia dal primo minuto.

Sono ormai quattordici di fila, come ricorda il Corriere dello Sport, le gare in cui il Milan ha subito almeno un gol. Il dato è preoccupante, al punto che per trovare una statistica peggiore occorre risalire al dicembre 1948 quando la striscia di partite con rete violata arrivò a quota quindici.

Gattuso cerca la leadership di Gonzalo Higuain per risollevare la classifica, ma prova a sperimentare. Secondo Tuttosport, il tecnico del Milan ha provato in allenamento la difesa a tre, salvo abbandonarla subito per un nuovo problema che ha bloccato Caldara. Leonardo e Maldini monitorano la situazione, pronti ad intervenire in caso di nuova debacle.

La Sampdoria è l’esame da superare e Gattuso sa bene che un ennesimo fiasco stasera o mercoledì contro il Genoa potrebbe far precipitare la situazione. Le opzioni disponibili per sostituire Ringhio, come sottolinea il Corriere della Sera, non convincono appieno, a partire da Donadoni che non è stato nemmeno contattato informalmente.

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK  TWITTER INSTAGRAM

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy