Verso il derby: Milan, l'arma in più è Gattuso