423 giorni senza, ma Conti c'è sempre stato. Riecco un cuore rossonero