CorSera, diplomazie al lavoro per Ibra