Gattuso si dice "cresciuto": il Milan si specchia in lui