In apnea fino a Natale, ma questo Milan può volare: ecco perchè