Mercato Milan, Leonardo pronto per un gennaio di fuoco: il punto sugli obiettivi

Mercato Milan, Leonardo pronto per un gennaio di fuoco: il punto sugli obiettivi


Dopo la maledizione infortuni che ha colpito il Milan, Leonardo è già a lavoro per non farsi trovare impreparato durante la sessione del mercato invernale. La volontà è quella di acquistare un giocatore per ruolo (eccetto in porta) per dare a Gattuso una squadra più attrezzata e completa per avere ottime possibilità di centrare la qualificazione alla prossima Champions League.

DIFESA

Secondo quanto riporta oggi La Gazzetta dello Sport in difesa al momento si seguono i seguenti profili: Cahill, 33enne del Chelsea che, nelle rotazioni di Sarri, sta trovando pochissimo spazio e vista l’età potrebbe essere un’occasione low cost; Christensen, altro giocatore dei blues, che da protagonista degli 11 di Conte sta pagando la rinascita sarriana di David Luiz. Il centrale danese potrebbe lasciare londra in prestito; Rodrigo Caio, 25enne del San Paolo che da anni è accostato ai rossoneri. Il giocatore è in rottura con il suo club e Leonardo, visti gli ottimi rapporti con la società brasiliana, potrebbe ottenere uno sconto sui 10 milioni di euro richiesti. Infine, come riportato nelle scorse ore da Tuttosport, bisogna fare attenzione anche a Benatia e a Rugani.

CENTROCAMPO

Oltre a Paquetà, Gattuso potrebbe accogliere un altro centrocampista. Secondo La Gazzetta dello Sport il nome che starebbe avanzando in queste ore è quello di Sensi del Sassuolo: qualora i rossoneri dovessero fare un’offerta convincente, i neroverdi potrebbero accettare. Inoltre non è da escludere il nome di Paredes, ma l’ostacolo più grosso da superare, soprattutto in virtù dei paletti del Fair play finanziario, è la richiesta di 25 milioni di euro da parte dello Zenit: l’argentino sarebbe felice di vestire in rossonero. Però, secondo Il Corriere dello Sport, potrebbero salire anche le quotazioni di Fabregas (in scadenza nel 2019), Fabinho (potrebbe lasciare Liverpool in prestito visto il poco minutaggio accumulato) e Denis Suarez (possibile trovare un’intesa col Barcellona in prestito con diritto di riscatto). Infine per Tuttosport non è nemmeno da escludere l’ipotesi Vidal, arrivato in estate in Spagna, e che vorrebbe già andare via in quanto utilizzato poco: il prezzo potrebbe essere alla portata dei rossoneri.

ATTACCO

Per l’attacco ormai non ci sono più segreti: il Milan sta facendo di tutto per far tornare Ibrahimovic. Leonardo e Raiola sono in contatto da giorni per trovare un’intesa sull’ingaggio: i rossoneri vorrebbero offrire un contratto di 6 mesi con opzione di rinnovo annuale, mentre lo svedese vorrebbe firmare per un anno e mezzo percependo circa 3,5 milioni per sei mesi e quasi 6 milioni di euro nella prossima stagione. C’è ottimismo, ma qualora la trattativa non dovesse decollare si lavorerebbe al ritorno di Pato, che non avrebbe problemi a percepire uno stipendio molto più basso rispetto a quello che percepisce in Cina. L’ostacolo però è la clausola di 25 milioni di euro che lo vincola col suo club.

Saranno giorni caldi, ma le vere accelerate dovrebbero/potrebbero arrivare dopo i primi giorni di dicembre, quando la Uefa sanzionerà i rossoneri per la violazione del Fair play finanziario fissando i paletti da rispettare.

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK  TWITTER INSTAGRAM




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl