PUNTO TATTICO • La difesa a tre delude, poi Gattuso rimedia

PUNTO TATTICO • La difesa a tre delude, poi Gattuso rimedia


Dopo il successo contro la Sampdoria il Milan completa la missione Genova con un’altra vittoria, quella contro la squadra di Juric.

LA DIFESA A 3 – Complice l’assenza di Biglia Gattuso è costretto a ridisegnare il suo Milan proponendo un inedito sistema di gioco: 3-5-2 in fase d’impostazione con Calhanoglu play basso, protetto da Bakayoko e Kessié;4-4-2 in fase difensiva con l’ivoriano che scala a destra, nel ruolo di terzino destro. Tuttavia, nonostante il vantaggio pronti e via di Suso, la scelta non paga, con i rossoneri che vanno in difficoltà, manifestando un difetto considerevole nella gestione della sfera.

4-4-2 ANCORA DECISIVO – Il pareggio rocambolesco del Genoa costringe Gattuso a cambiare di nuovo e, con l’ingresso di Abate per Laxalt, il Milan torna alla difesa a quattro, con Calhanoglu e Suso sulle fasce. Il 4-4-2 inizia a macinare gioco e i rossoneri vanno in forcing, grazie alle numerose conclusioni di Suso e Higuain. Su un lancio proprio di Abate, infine, arrivava il gol fortunoso di Romagnoli. Gattuso ha avuto un ulteriore conferma: il 4-4-2 calza a pennello per il suo Milan.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl