Tre buoni motivi per dare la fascia di capitano a Donnarumma