Benvenuto Gazidis, ora riportaci nel calcio che conta

Benvenuto Gazidis, ora riportaci nel calcio che conta


Aspettando i botti del (vero) mercato, il Milan piazza il primo colpo. Ivan Gazidis da oggi è il nuovo Amministratore Delegato. Nel calcio di oggi dove l’aspetto economico-finanziario gioca un ruolo fondamentale, i top player non indossano solo i pantaloncini e gli scarpini, ma anche la giacca e la cravatta.  Non a caso, l’ingaggio del neo AD è da fuoriclasse (4 milioni). Prima del successo sportivo oggi conta l’equilibrio finanziario e difficilmente viceversa. Ivan Gazidis è l’uomo scelto da Elliot (Paul Singer è un grande tifoso dell’Arsenal) per il progetto Milan.

Ma chi è il manager sudafricano per meritare questa nomina? Gazidis, dopo aver studiato ad Oxford, si fa conoscere negli Stati Uniti, realizzando la sua prima impresa. Nel 1994 è tra i fondatori della lega americana, la Major League Soccer, della quale nel 2001 diventa vice commissario. Per merito delle sue idee lungimiranti e strategiche, riesce a promuovere a livello mondiale sia la MLS che la CONCACAF Gold Cup (la competizione calcistica del Nord e del Centro America).

Nel 2009 si aprono per lui le porte dell’Arsenal. Quando Gazidis è diventato Direttore Esecutivo, il club fatturava 263 milioni di euro. Nel 2017 il fatturato complessivo ha sfiorato i 500 milioni, con numeri da capogiro nell’area commerciale. I suoi successi manageriali (l’Arsenal è al sesto posto per fatturato al mondo) non corrono però a braccetto con la gestione sportiva della squadra, che, salvo qualche coppa nazionale, non porta a casa nulla da troppo tempo. Questo certifica ancor di più la bontà del suo operato.

Gazidis è sinonimo di garanzia e credibilità anche in ambito politico, ha diversi incarichi a livello internazionale, fa parte del consiglio direttivo dell’ECA, pertanto la sua influenza potrebbe farsi sentire non solo nelle trattative di mercato ma anche nella mediazione con l’Uefa in termini di FFP.

Il manager raccoglie un Milan che ha lo stesso fatturato (sopra i 200 milioni) da una decina d’anni e da poco tempo è stato spodestato dalla classifica top 20 per ricavi europei. La missione non sarà banale, perché consci che il valore complessivo del brand Serie A è nettamente inferiore a quello della Premier League, Gazidis dovrà essere abile a sfruttare l’impatto che conserva in dote il marchio Milan, senza però stavolta contare sull’effetto trainante del contesto esterno.

Ivan Gazidis ha dimostrato di essere un gran pilota, ma finora ha guidato delle monoposto mediocri (con tutto rispetto per l’Arsenal, che ha i numeri ma non la storia del Milan), ora avrà l’onore di riportare una Ferrari ai suoi antichi fasti.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl