Frosinone-Milan, caos Var: ecco cos’è successo

Frosinone-Milan, caos Var: ecco cos’è successo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Calhanoglu

Giallo Var al 38’ di Frosinone-Milan: sul momentaneo gol di Ciano, l’arbitro Di Bello controlla di persona il Var a bordo campo. Dalle immagini sembra evidente un fallo su Calhanoglu all’inizio dell’azione che porta poi al passaggio di Beghetto per il compagno frusinate.

Ma, dopo aver controllato le immagini, il direttore di gara sembra deciso ad indicare il dischetto di centrocampo e a convalidare il gol. Il pubblico esulta, smorzato solo dal capannello dei giocatori di casa attorno a Di Bello: l’arbitro, infatti, stava indicando in realtà la posizione del fallo sul Calhanoglu, molto vicina al cerchio di centrocampo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy