LE PAGELLE, Milan-Parma: solito Cutrone, Suso ispira e Baka fa muro con Kessie

LE PAGELLE, Milan-Parma: solito Cutrone, Suso ispira e Baka fa muro con Kessie


Termina 2-1 la gara tra Milan e Parma. Un’ottima prova per i rossoneri, che volano a quota 25 punti in classifica. Queste le pagelle stilate dalla redazione di SpazioMilan.

Donnarumma 6 – Interviene poco. Sicuro nelle uscite aeree e nelle ripartenze palla al piede. Una gara di ordinaria amministrazione.

Calabria 6 – Fatica nelle ripartenze, ma l’asse con Suso funziona alla grande. Imprevedibile nella scelta dei passaggi, non sfigura.

Abate 7 – Fuori ruolo, da vero leader, lavora di sacrificio. Da capitano. Sicuro nell’impostazione, lavora d’anticipo trasmettendo la giusta sicurezza. Al fianco di Zapata, scopriamo una coppia di tutto rispetto.

Zapata 6 – Al centro della difesa spicca per fisicità e lucidità. Altra grande prestazione. Dalle sue parti, passa poco e niente. Sfrutta lo spazio a disposizione per creare ripartenze ben studiate.

Rodriguez 6 – Preciso quanto basta, copre con sicurezza e poche sbavature. Ordinato.

Bakayoko 7 – Fisico, grinta, corsa e il gioco è fatto. Al centro del campo prevalgono i muscoli e la difesa ringrazia. Dominio assoluto al centro del campo, recupera tantissimi palloni e primeggia negli interventi aerei.

Mauri 5.5 – Meno dinamico e concreto rispetto a giovedì, una regia vicina alla sufficienza, niente di più. (Dal 53′, Borini 6 – Entra lui e il Milan segna (ancora). Prova a regalare ossigeno, velocità e freschezza. Gli riesce bene).

Kessie 6.5 – Rigore e una gara grintosa. Sbaglia qualche contropiede, ma con Bakayoko crea un muro a centrocampo. Tecnicamente non illustre, fa quel che può.

Suso 6 – Gara di equilibrio tecnico. Prima col destro poi con il sinistro, non perde occasione per inventare. Serve due passaggi filtranti da manuale per Cutrone e Calhanoglu. Direttore del reparto offensivo. (88′ Castillejo s.v. – L’uomo giusto a gara in corso. Sulla fascia va come un treno. Idee nuove per l’attacco. Propositivo e decisivo quanto basta).

Cutrone 7.5 – È il solito. Segna, corre. La grinta pura. Pedina fondamentale del Milan. Morde ogni pallone, instancabile.

Calhanoglu 5.5 – Gara ordinata, non fuori dalle righe. Sfrutta diversi spunti offerti da Suso, ma inventa poco. Gara quasi sufficiente di un turco in crescita. Essenziale in diverse chiusure e anticipi nel ripiego difensivo.

Gattuso 6.5 – Mette in campo una squadra grintosa ed entusiasta. La voglia di vincere si vede eccome. Ottiene il massimo da ogni pedina a disposizione. Pienamente consapevole dei limiti della sua squadra, lavora sulla mentalità.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl