Milan, per il dopo Gattuso Singer sogna Conte, ma...

Milan, per il dopo Gattuso Singer sogna Conte, ma…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Antonio Conte (chelseafc.com)

Il dicembre nero del Milan ha portato la società a riflettere sull’operato del tecnico Gennaro Gattuso e sul futuro.

3 soli punti sui 12 a disposizione, due soli gol all’attivo con un’astinenza giunta a 379 minuti – con in mezzo pure un eliminazione dall’Europa League – sono i segni devastanti di un’involuzione preoccupante.

Il toto-nome per il dopo Gattuso è già partito, ma nessun nome convince a pieno. Donadoni e Guidolin non sono mai stati contattati ed il profilo di Wenger non viene ritenuto adatto (è vero che ha già lavorato con Gazidis, ma i rapporti nell’ultimo periodo non erano poi così idilliaci).

Il vero obiettivo della famiglia Singer è Antonio Conte. L’ex tecnico del Chelsea però non ha intenzione di subentrare a stagione in corso.

Già due mesi fa la proprietà aveva chiesto a Leonardo di vestire nuovamente la tuta di allenatore ed è tornata a chiederglielo anche adesso, per portare a termine la stagione e quindi tornare alla carica per Conte. Il brasiliano, che all’epoca declinò l’offerta,  col mercato alle porte, sembra poco intenzionato a ritornare sui suoi passi.


SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK – TWITTER –INSTAGRAM


[wp_show_posts id="531707"]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy