RASSEGNA STAMPA, un punto amaro contro il Torino. Sfuma Ibra. Higuain non punge

RASSEGNA STAMPA, un punto amaro contro il Torino. Sfuma Ibra. Higuain non punge

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una chance forse sprecata. Contro il Torino, la sfida termina 0-0. Un punto che vale comunque un posto in solitaria al quarto posto. Un punto guadagnato o due punti persi? La parata della serata è targata Gigio Donnarumma, autore di uno splendido intervento su Falque da zona ravvicinata nei primi minuti di gara. Le due squadre hanno espresso un buon calcio, concreto e pericoloso, lasciando il segno un tempo per uno.

CUTRONE SPRECA – Nel finale, il pallone che vale la vittoria passa proprio per i suoi piedi. Il giovane Patrick, però, non riesce ad insaccare, privandosi della gioia personale. Una gara di sacrificio del numero 63, che forse copre le spalle anche ad uno dei peggiori in campo. Higuain, appunto.

IL PIPITA NON PUNGE – È proprio il Pipita la nota stonata della serata. Nervoso, poco sereno e forse anche non sufficientemente collaborativo. Qualcosa non ha certamente funzionato nella gara che sarebbe potuta valere da rivincita e  rinascita in rossonero. Come ricorda l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il Pipita non segna da ben cinque gare. Ieri sera, inoltre, il duello virtuale con il Gallo Belotti sarebbe stato vinto proprio dall’attaccante granata. Nessuno dei due incide ma il numero nove del Torino è più pericoloso e sereno del Pipita.

QUARTO POSTO – Poco male, il Milan è comunque al quarto posto, con un punto in più della Lazio. Con 26 punti, in solitaria al quarto posto, Gattuso e i suoi hanno confermato e consolidato la quarta posizione, l’ultima valida per l’accesso alla prossima edizione della Champions League.

SFUMA IBRA – Ci pensa Leonardo a lanciare la bomba di mercato proprio nel post partita di Milan-Torino. “Ibra non arriverà“. Parole che spiazzano il mondo milanista, pronto a riabbracciare Zlatan che aveva lasciato un segno indelebile tra i rossoneri. Tramontata la posta Ibrahimovic, il Milan si rinforzerà con un centrocampista ed un attaccante. I paletti Uefa, conclude Leonardo, non potranno essere ignorati.

SEGUI SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK – TWITTER –INSTAGRAM

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy