Reina a Milan TV: "La Champions è un obiettivo concreto. Mi sento il papà di tutti"

Reina a Milan TV: “La Champions è un obiettivo concreto. Mi sento il papà di tutti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel giorno che precede la gara tra Milan e Parma, Pepe Reina ha parlato ai microfoni di Milan TV. Ecco le sue dichiarazioni.

Sulla Champions: “Direi che è un obiettivo reale per noi, un obiettivo a cui puntare. Speriamo di arrivarci a fine stagione”.

Sugli infortuni: “Non penso al fatto che senza infortuni saremmo potuti essere più avanti in classifica. Siamo quelli che siamo e ce la metteremo tutta sempre. Anche chi gioca meno, cerca sempre di dare il meglio”.

Sul Parma: “Forse è la rivelazione della stagione, per ora è quella che ha sorpreso di più. Occupano meritatamente quel posto in classifica”.

Sullo spogliatoio: “E’ bellissimo, siamo un gruppo anche molto giovane oltre che unito. Per questo mi sento un po’ il papà di tutti. È un gruppo di lavoro straordinario, con un ambiente in cui si scherza e si lavora”.

Su chi sceglierebbe tra Kessie e Gattuso come giocatore: “Ho giocato contro il mister e con Kessie, ma sono tempi diversi. Se fosse possibile, sceglierei entrambi”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy