Rino e Gonzalo ora possono festeggiare. Si, ma grazie a Gigio