Boniek non ha dubbi: "Con Piatek il Milan ha preso un pistolero"

Boniek non ha dubbi: “Con Piatek il Milan ha preso un pistolero”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Lo dissi a Preziosi: Prendilo a occhi chiusi”. Così Zibì Boniek, presidente della federazione calcistica polacca, racconta Krysztof Piatek, neo acquisto del Milan. “Io i giocatori li divido in due categorie: quelli che vogliono fare carriera e guadagnare e quelli che hanno invece voglia di fare i calciatori. Piatek appartiene alla seconda categoria, ha tutto per pensare in grande”, spiega l’ex campione alla Gazzetta dello Sport. E ancora: “E’ bravo, intelligente ed è consigliato bene, per me può giocare in qualsiasi squadra del mondo. E’ più pistolero di Milik, gli piace ammazzare l’avversario”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy