Cassano punge il Milan: "Higuain è l'unico campione. Fossi l'Inter lo prenderei al posto di Icardi"

Cassano punge il Milan: “Higuain è l’unico campione. Fossi l’Inter lo prenderei al posto di Icardi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Antonio Cassano ha commentato così il momento del Milan e del rossonero Higuain. Di seguito le sue dichiarazioni.

Higuain fa bene ad andare a cercare l’allenatore che lo ha valorizzato?
“Ma perché dovrebbero darlo via? Higuain è l’unico campione del Milan. Dovrebbero tenerlo a qualsiasi costo, oltre che circondarlo di giocatori di qualità. Ha fatto tanti gol tra Real, Napoli e Juve. Se al Milan non fa altrettanti è perché non c’è nessuno che gli dà palloni adeguati, che lo segue. Ora lui è evidente che vorrebbe andare al Chelsea con un allenatore che lo apprezza”.

Potessi parlare con Higuain, cosa gli consiglieresti? E soprattutto, a chi lo consiglieresti?
“Fossi l’Inter, io prenderei Higuain al posto di Icardi. Mauro vuoi andare via? No problem. Con la bacchetta magica, toglierei lui  e metterei Gonzalo nell’Inter”.

Che coppia avresti composto con Higuain?
Ho avuto la fortuna di giocare a Madrid con lui. Una volta gli feci un assist in un derby. Lui è uno di quelli a cui basta la palla giusta per metterla dentro. Ha fatto più di 300 gol nei top club mondiali, non è un caso”.Rivedendo il primo gol a San Siro, pensi sia stato determinante per il tuo futuro?
“Mi ha agevolato, ma prima o poi sarei arrivato lo stesso. Prima o poi avrei giocato ad alti livelli. Quella rete lì fu spettacolare”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy