C&F/ Milan, crescono i ricavi da stadio: +22% a 16,9 milioni nel girone d’andata

C&F/ Milan, crescono i ricavi da stadio: +22% a 16,9 milioni nel girone d’andata

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan ha chiuso il girone d’andata del campionato di Serie A 2018-2019 con una media di 52.502 spettatori nelle partite casalinghe, un dato in lieve crescita (+0,37%) rispetto ai 52.306 spettatori medi del girone d’andata 2017-2018.

Il confronto omogeneo sulle prime 10 giornate dello scorso campionato (nel girone d’andata 2017-2018 i rossoneri hanno infatti disputato a San Siro 9 gare contro le 10 del girone d’andata 2018-2019), che hanno visto allo stadio 51.329 spettatori medi, evidenzia un progresso del 2,29%. E’ quanto emerge dai tabellini ufficiali delle gare disputate a San Siro dai rossoneri.

In termini di incassi i proventi dalla vendita di biglietti e abbonamenti (calcolati pro-quota sul numero delle partite disputate a San Siro nel girone d’andata 2018-2019) sono stati pari a 16,91 milioni di euro, in crescita rispetto ai 12,93 milioni del girone d’andata 2017-2018 e ai 13,82 milioni delle prime 10 partite giocate dal Milan a San Siro la scorsa stagione.

Il Milan, prendendo come riferimento le prime 10 gare casalinghe a San Siro (confrontabili con quelle del 2017-2018 anche alla luce di un calendario comparabile in termini di big match casalinghi) ha dunque incassato circa 3 milioni in più rispetto alla stagione 2017-2018, con una variazione percentuale del 22,34%.

Questo è stato possibile in virtù di un aumento importante dell’indicatore RevPA (revenue per audience) che misura quanto incassato in media dallo stadio per ciascuno spettatore.

Nelle prime 10 partite della stagione 2017-2018 il RevPA del Milan è stato infatti pari a 26,94 euro, mentre nel girone d’andata 2018-2019 è stato di 33,22 euro.

Questo incremento è legato all’aumento medio del prezzo dei biglietti. Basti osservare i dati su spettatori e incasso di Milan Juventus di questa stagione con quelli della stagione 2017-2018.

Lo scorso 11 novembre, presenti a San Siro 74.729 spettatori, il Milan ha incassato 5,1 milioni, mentre il 29 ottobre 2017, a fronte di 78.328 paganti, i rossoneri avevano incassato 3,6 milioni.

Per quanto riguarda l’intero campionato è possibile fare una stima dei ricavi da stadio Milan utilizzando come base la media spettatori del girone d’andata e il RevPA.

Se la media spettatori rimanesse in linea con quella delle prime 10 gare (52.502 spettatori medi a partita) e il RevPA dovesse rimanere stabile a 33,22 euro, nelle rimanenti 9 partite a San Siro (tra cui i big match con Napoli e Inter) il Milan potrebbe incassare altri 15,22 milioni di euro. I ricavi da stadio Milan per la Serie A 2018-2019 sarebbero pertanto pari a 32,14 milioni, in crescita rispetto ai 28,39 milioni della scorsa stagione.

Quest’ultimo dato, va precisato, non corrisponde ai 23,24 milioni indicati come ricavi da stadio per le partite di Serie A nel bilancio al 30 giugno 2018 del Milan. Questo perché il dato complessivo sui ricavi da stadio a bilancio è riportato al netto dei ricavi da hospitality (sky box, sky lounge e palchi) che nella stagione 2017-2018, tra campionato ed Europa League, sono stati pari a 6,05 milioni.

fonte: Calcio e Finanza

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy