Gattuso a DAZN: "Piatek e Cutrone insieme? Non ora. Questo è un bel punto"

Gattuso a DAZN: “Piatek e Cutrone insieme? Non ora. Questo è un bel punto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al termine di Milan-Napoli, mister Gattuso è intervenuto ai microfoni di DAZN. Ecco le sue parole: “Abbiamo giocato contro una grandissima squadra, bene nel primo tempo anche se siamo spariti negli ultimi venti metri. Il Napoli è una squadra che non ti lascia mai sereno, oggi aveva tutti gli attaccanti in campo. Nella ripresa ci siamo un po’ spaccati, la stanchezza aveva preso il sopravvento ma sono contento. È un buon punto“.

Su Cutrone e Piatek insieme: “Sì, ma non ora. A me non piace schiacciarmi a centrocampo con la linea di quattro, altrimenti rischi di subire troppo gli avversari. Ora non giocheranno insieme, non perché non possono ma per l’equilibrio della squadra. Quando abbiamo messo le due punte abbiamo lasciato troppo per strada. Quindi adesso non lo faccio“.

Sulla capacità di creare occasioni: “Sbagliassimo meno, potremmo fare veramente molto bene. Spesso lasciamo a desiderare negli ultimi 25 metri, sbagliamo l’ultima scelta ed è il nostro grande rammarico. Ma io e tutto il mio staff ci lavoreremo molto“.

Su Ancelotti e il Napoli: “Il Napoli tornerà a casa in questi giorni di vigilia alla TIM Cup, un po’ li invidio perché giù hanno un clima diverso“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy