Milan, da Doha a Gedda: Gigio vuole ancora fermare la Juventus

Milan, da Doha a Gedda: Gigio vuole ancora fermare la Juventus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Doha, 23 dicembre 2016. Dybala si presenta sul dischetto per il quinto rigore, Donnarumma fa un miracolo e lo para. La successiva trasformazione di Pasalic porta il Milan alla conquista del trofeo. Risale a quest’occasione, come ricordato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’ultima vittoria del Milan sulla Juventus.

Fu proprio questa partita che consacrò Gianluigi Donnarumma tra l’ èlite dei portieri a livello mondiale.

La Juventus evoca gioie e dolori al portierone rossonero. Se in Supercoppa e allo “Stadium” due campionati fa, il nativo di Castellamare fu protagonista, nell’ultima finale di Coppa Italia dello scorso anno spalancò le porte del netto successo bianconero con due papere. Oltre al campo, le strade di “Gigio” e dei bianconeri si sono incrociate anche sul mercato. La scorsa estate, Marotta e Paratici avevano mosso passi decisi per assicurarsi il giocatore a parametro zero, ma Donnarumma non se la sentì di abbandorare la sua squadra del cuore, convinto anche da un ricco stipendio.

Il Milan vuole interrompere il digiuno di vittorie contro i campioni d’Italia e spera che il suo estremo difensore sia in formato super…coppa!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy