Milan, tranquillità e personalità: buona la prima per Paquetá

Milan, tranquillità e personalità: buona la prima per Paquetá

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’era molto curiosità tra i tifosi e gli addetti ai lavori, per vedere il debutto con il Milan di Lucas Paquetà. Il neo acquisto rossonero è stato schierato nei 3 di centrocampo, nel ruolo che ricopriva Bonaventura.

Quello che ha sorpreso un po’ tutti è la completa assenza di timidezza. Ha sempre cercato di proporsi ai compagni, dando uno sbocco per le ripartenze. L’intesa con i compagni, specie sulla catena di sinistra con Rodriguez e Calhanoglu è sembrata essere consolidata piuttosto che ancora da ricercare. Nel secondo tempo è andato a cercarsi degli spazi dietro a Higuain, facendosi trovare spesso tra le linee e andando anche alla conclusione.

Se bisogna trovare un aspetto negativo alla sua prestazione, come riporta la Gazzetta dello Sport, è il tentativo di qualche giocata con la suola, specie al limite dell’area di rigore.

Il debutto è stato positivo, prestazione solida e vittoria, adesso l’obiettivo è la Supercoppa dove Paquetá vuole essere protagonista.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy