Milan-UEFA: sarà conciliazione?

Sabato Genova, venerdì Nyon. Domani l’attenzione si sposterà tutta sul confronto tra i legali del Milan e quelli della UEFA. Il Milan ritiene iniqua la sanzione comminata dalla Camera Giudicante della UEFA che prevede il pareggio di bilancio entro il 2021, una multa da 12 milioni e le limitazioni sulla rosa. Elliot vuole investire, ne avrebbe le capacità, per continuare il suo progetto, ma per farlo ha bisogno di paletti meno stringenti. La UEFA, da parte sua, gradirebbe una conciliazione che possa rendere più agevole l’udienza davanti al Tas di Losanna. Una cosa è certa: dall’esito dell’incontro dipenderà anche il mercato di gennaio. Leonardo, Maldini e Gattuso attendono e sperano. Lo riporta l’edizione odierna di Tuttosport.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy