Prandelli: "Contro il Milan gara impegnativa, vogliamo fare bene"

Prandelli: “Contro il Milan gara impegnativa, vogliamo fare bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha riportato le dichiarazioni ieri rilasciate dall’allenatore del Genoa, Cesare Prandelli, in conferenza stampa: “Quella contro il Milan sarà una partita importante e impegnativa. Mi aspetto coraggio. Abbiamo lavorato bene in funzione di questo impegno. Abbiamo voglia di fare una grande prestazione e portare a casa punti. La cosa importante dei moduli è mantenere equilibrio. Ai giocatori chiedo serenità nell’esprimersi al meglio. Zukanovic? Ha esperienza internazionale, si è allenato bene ed è motivato. Resterà con noi perché può fare più ruoli in difesa. Veloso sarà molto utile, sta bene ed è un giocatore ritrovato. E’ un leader straordinario. Abbiamo provato alcune soluzioni e sistemi di gioco. Tutti devono essere mentalmente pronti. Kouamé ha ampi margini di miglioramento, può ricoprire più ruoli dell’attacco. Hiljemark e Sandro non saranno disponibili. Vista questa lunga sosta, temo i primi 15 o 20 minuti della partita. Gattuso? Lo stimo sia uomo sia come allenatore. Sta bruciando le tappe, mantenendo umiltà. Piatek? Prima di parlare della sua cessione, voglio attendere l’ufficialità. La mia concentrazione è sui calciatori che dovranno scendere in campo lunedì”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy