RASSEGNA STAMPA/ Per il dopo Higuain si pensa a Piatek. Morata dice no al Dortmund. A centrocampo solo Paquetá non basta

RASSEGNA STAMPA/ Per il dopo Higuain si pensa a Piatek. Morata dice no al Dortmund. A centrocampo solo Paquetá non basta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Giornata di ripresa dei lavori quella odierna in quel di Milanello. I ragazzi di Gattuso nel pomeriggio riprenderanno a lavorare in vista dell’impegno di Coppa Italia di sabato 12 gennaio contro la Sampdoria.

Lucas Paquetá, atterrato ieri a Milano, si allenarà col gruppo. Ma il suo arrivo – Gattuso vorrebbe istruirlo da mezzala sinistra, come sostituto di Bonaventura – non può bastare. Nella zona nevralgica del campo – come ricorda il Corriere dello Sport – i nomi a ballare sono sempre quelli di Duncan e Sensi del Sassuolo, Carrasco del Dalian Yifang e Tielemans del Monaco.

Restando sempre in tema mercato, più in ottica prossima stagione, si pensa già al possibile dopo-Higuain. La Gazzetta dello Sport infatti da il club rossonero inserito nella corsa al vice capocannoniere della Serie A,
Krzysztof Piatek. Obiettivo non facile vista la concorrenza di Juventus e Inter – che accelererebbero solo in caso di partenza di Mandzukic e Icardi – ma Leonardo inizia a tutelarsi in caso di mancata conferma del Pipita in rossonero.

Mancata permanenza del numero 9 che per Tuttosport potrebbe materializzarsi già nella sessione di mercato in corso. Un indizio in questo senso potrebbe essere – secondo il quotidiano sportivo torinese – il rifiuto da parte di Alvaro Morata al trasferimento in Bundesliga, con la maglia del capolista Borussia Dortmund. Che dietro il “no” dello spagnolo ci sia la speranza della chiamata del Milan?


SPAZIOMILAN SU: FACEBOOK – TWITTER –INSTAGRAM

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy