SM/ I 4 momenti più significativi del 2018

SM/ I 4 momenti più significativi del 2018


Si è concluso un anno ricco di successi per il Milan. È tempo di inevitabili bilanci, necessari per correggere quegli errori che caratterizzano le annate. Anche quelle calcistiche. La redazione di SpazioMilan ha selezionato i quattro momenti più significativi della stagione rossonera. Ecco l’elenco. 

LAZIO-MILAN 4-5 DCR: Una gara emozionante, di quelle che non terminano mai. È Lazio-Milan la semifinale di ritorno della Tim Cup 2017/2018. 0-0 il risultato della gara d’andata, lo stesso di quella di ritorno. La sfida termina 4-5 per i rossoneri, dopo i calci di rigore. Una gara sofferta, culminata con il penalty realizzato da Alessio Romagnoli, noto tifoso biancoceleste. Una partita che ha regalato il biglietto per la finale di Roma alla squadra rossonera. Il proseguo lo consociamo tutti, ma la gioia e la conquista di Gattuso e i suoi non poteva che essere un ricordo più che piacevole dell’annata rossonera. 

MILAN-FIORENTINA 5-1: il pass per l’Europa, serve vincere per evitare i preliminari della competizione europea dell’Europa League. Tutto rimandato all’ultima giornata del campionato Serie A 2017/2018. Una sfida essenziale, valida come coronamento della stagione ripresa e rianimata dal subentrato tecnico, Gattuso. Segnano un po’ tutti in questa gara. Calhanoglu, Cutrone, Kalinic e Bonaventura i marcatori della gara, con Simeone che gela San Siro dopo neanche mezz’ora dall’avvio. Si chiude con una doppietta il periodo stellare di Patrick Cutrone, sorpresa di una stagione chiusa con cinque reti, a San Siro, con il Milan sesto, qualificato per l’Europa League. 

MILAN-ROMA 2-1: la prima gara casalinga della stagione 2018/2019. La rete numero uno è quella di Franck Kessie, primo marcatore stagionale a San Siro. I rossoneri subiscono prontamente la rimonta della squadra ospite, con Fazio che sorprende Donnarumma. Il Milan non ci sta e decide di sancire ufficialmente la coppia Higuain-Cutrone. Assist del primo, gol del secondo. Tre punti in rimonta, contro la Roma. Un avvio da ricordare. 

UDINES-MILAN 0-1: segna il capitano, al minuto 97. Potrebbe finire qui l’analisi e il ricordo di Udinese-Milan, gara numero undici del campionato di Serie A 2018/2019. Un’azione eterna nei ricordi di tutti i rossoneri, terminata con  il missile di Romagnoli, che da vero capitano si prende la responsabilità di condurre la sfera in rete e alla vittoria i suoi. Una partita spoglia di occasioni, decisa proprio dal numero 13 del Milan. Consulto Var per l’arbitro e il Milan che torna ad esplodere di gioia per tre punti d’oro.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl