Allenamenti su punizioni e colpi di testa: Piatek vuole essere sempre più completo

Allenamenti su punizioni e colpi di testa: Piatek vuole essere sempre più completo


Una macchina. Un giocatore che vuole crescere sotto ogni aspetto per diventare il migliore. Questo è Krzysztof Piatek. L’impatto con il mondo Milan è stato devastante sotto tutti i punti di vista.

A dispetto delle apparenze, il polacco è un ragazzo molto estroverso che ha legato subito con i nuovi compagni di squadra. Come riporta la Gazzetta dello Sport, sui social è molto attivo. Il siparietto con Bakayoko che lo paragona a Shevchenko e l’arrivo a Milanello con Paquetá sorseggiando un mate. Dal punto di vista dell’applicazione è un esempio. Dopo gli allenamenti si ferma per migliorare sui calci di punizione e sul colpo di testa, segno di una grande mentalità. Proprio il colpo di testa è il punto debole di questo Milan. I rossoneri sono ultimi in Serie A per gol realizzati in questo modo, l’unico è stato quello di Cutrone contro la Sampdoria.

Piatek è carico per la sfida con Zapata di domani sera. Vuole continuare a timbrare il cartellino, magari di testa, per sfatare un altro tabù e far capire a tutti che per il Pistolero niente è impossibile.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl