Giunti a SM: "Oggi vittoria importante, la squadra è stata cinica"

Giunti a SM: “Oggi vittoria importante, la squadra è stata cinica”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal nostro inviato, Roberto Palmiero.

Al termine della sfida contro i pari età del Genoa, l’allenatore della Primavera del Milan, Federico Giunti, ha parlato ai nostri microfoni: “Questi tre punti sono importanti. Solitamente, queste gare ci girano male. Oggi, invece, siamo stati bravi a colpire al momento giusto. Avremmo potuto segnare prima, ma va bene così. Bisogna lottare su ogni pallone. Non possiamo permetterci di concedere campo all’avversario, dobbiamo sempre fare qualcosa in più. Tutti devono dare tutto. Per salvarci, dovremo gettare il cuore oltre l’ostacolo. Questo campionato è fisico. Abbiamo sbagliato una sola partita, nelle altre gare, con me in panchina, abbiamo lottato. I giocatori hanno capito di non dover mollare e di dover crescere. Soncin? Ieri ha avuto un problema, ma l’allarme sembrava rientrato. Oggi, invece, ha avuto ancora fastidio. In ogni caso, Guarneri, al suo posto, ha fatto bene. Lo ringrazio, non è facile sapere di non giocare e trovarsi poi in campo. Brescianini? Abbiamo bisogno dei gol di tutti, oggi è tornato al gol anche Maldini. Aspettiamo il gol di Tsadjout, che ha preso una traversa. La partita mi è piaciuta perché gli attaccanti sono stati molto più incisivi”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy