Milan, la variante tattica: in fase di possesso è un 4-2-3-1

Milan, la variante tattica: in fase di possesso è un 4-2-3-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gattuso, col rientro degli infortuni e gli innesti di gennaio, piano piano sta provando nuove soluzioni e si sta notando qualcosa di diverso. Mentre in fase di non possesso il Milan si schiera col 4-3-3, in fase di possesso, come evidenzia la Gazzetta dello Sport, Calhanoglu e Paquetá si sono alternati nel ruolo di trequartista. Abbandonato, invece, il progetto con le due punte, anche Gattuso lo ha bocciato: “Col 4-4-2 coprivamo male il campo e non segnavamo mai“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy