ACCADDE OGGI/ Van Basten e lo Zenga ‘furioso’: il Milan vince 1-0 il derby

Il 24 marzo 1991 un gol di Van Basten permetteva al Milan di vincere il derby contro l’Inter. L’olandese segno da fuori area col mancino (74′) mettendo la palla nell’angolino basso alla destra di Zenga. E proprio il portiere nerazzurro fu protagonista dopo il gol rossonero andando veementemente a protestare contro l’arbitro Pezzella quasi fino a mettergli le mani addosso. Zenga riuscì a cavarsela con solo un’ammonizione.

Quel campionato venne alla fine vinto dalla Sampdoria, che arrivò davanti al Milan di cinque punti. Terza l’Inter, quarto il Genoa. Solo settima la Juventus. Proprio contro la Sampdoria i rossoneri vinsero lo Supercoppa Italiana tra ottobre e novembre (1-1 a Genova, 2-0 a San Siro). Altro successo arrivò in Supercoppa Intercontinentale contro l’Atlético Nacional Medellín di René Higuita (3-0 a Tokyo). A fine stagione i rossoneri uscirono ai quarti di finale di Champions contro l’Olympique Marsiglia e in semifinale di Coppa Italia contro la Roma.

LEGGI ANCHE:  Algeria eliminata: Bennacer ci sarà con la Juventus?

Follow me on Twitter: @pastu_jami22

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy