Milan, ecco cosa rischiano Biglia e Kessie

Milan, ecco cosa rischiano Biglia e Kessie


L’episodio verificatosi nella panchina rossonera durante il derby di ieri sera porterà con sè sicuramente delle conseguenze. La reazione di Kessie alla sostituzione prima, ed al richiamo da parte del compagno di squadra Biglia non ha lasciato indifferenti tecnico e dirigenza rossonera.

Paolo Maldini a fine gara è entrato in campo per avere maggiori delucidazioni sull’accaduto ed ha invitato i protagonisti di questa scenata – inaccettabile per un club dal blasone del Milan – a presentarsi davanti alle telecamere a scusarsi personalmente per l’accaduto.

Ma le scuse pubbliche potrebbero non essere state sufficienti: la società di via Aldo Rossi infatti valuterà quale provvedimenti prendere nei confronti dei due tesserati.

La posizione più grave è senza dubbio quella di Franck Kessie che col suo comportamento ha mancato di rispetto sia all’allenatore che al compagno di squadra subentrante, Andrea Conti. Gennaro Gattuso giusto durante la conferenza pre-derby, prendendo spunto dalla situazione Icardi, aveva esternato quanto ci tiene al rispetto dello spogliatoio. Inevitabile quindi la multa per l’ivoriano che potrebbe rischiare di essere escluso i da Gattuso per il match contro la Sampdoria dopo la sosta.

Meno grave quella di Lucas Biglia, colpevole tuttavia di aver alimentato – nonostante la maggiore esperienza – la reazione del giovane compagno di squadra.

Tra oggi e domani la società prenderà una decisione, con l’intento di dare un segnale ai protagonisti dell’episodio ed all’intero gruppo, non volendo correre il rischio che tensioni interne possano minare – anche dal punto di vista psicologico – il percorso già impervio che deve portare il club rossonero alla qualificazione per la prossima edizione della Champions League.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl