LE PAGELLE/ Milan-Sassuolo, Donnarumma regala il terzo posto ai rossoneri. Ancora male Suso e Calhanoglu

LE PAGELLE/ Milan-Sassuolo, Donnarumma regala il terzo posto ai rossoneri. Ancora male Suso e Calhanoglu


Altra vittoria – la quarta consecutiva – in campionato per il Milan di Gernnaro Gattuso che in maniera quasi insperata – almeno fino a due mesi fa – si porta al terzo posto e scavalca l’Inter, ieri crollata a Cagliari. Vittoria appunto importante, ma anche troppo sofferta contro un Sassuolo rimasto anche in 10 uomini dal 64‘: ma insomma, va bene così. Di seguito i giudizi sui rossoneri di SpazioMilan:

DONNARUMMA 7 – Miracoloso al 20’ sul tiro di Djuricic, scappato a Romagnoli, si ripete in chiusura di primo tempo sulla punizione di Berardi. Sboglia al 75’ anche su Matri, dimenticato ancora dal capitano. Decisivo, ancora una volta.

CALABRIA 6 – Senza lode e senza infamia, il terzino rossonero si limita a difendere e si affaccia quando ne ha l’opportunità, servendo palloni discreti.

MUSACCHIO 6 – Non una prova indimenticabile quella dell’argentino; lo è però il mezzo-gol (perché di fatto lo realizza Lirola, nella sua porta) che porta il Milan al terzo posto, scavalcando i cugini nerazzurri.

ROMAGNOLI 5.5 – Meno preciso del solito, come Piatek oggi dà segnali di umanità: dimentica Djuricic nel primo tempo e viene graziato da Donnarumma; poi si ripete al 75’ con un’altra amnesia su Matri.

RODRIGUEZ 5.5 – Dopo aver visto Laxalt martedì scorso, si apprezza anche il compitino dello svizzero sulla sinistra. Non spicca, ma è pulito e ordinato.

KESSIE 5.5 – Nei primi 45’ perde un’infinità di palloni e, insieme a Suso, si rende protagonista in negativo. Nella ripresa prosegue con il trend, ma grazie le due sventagliate – prima per Suso (sciupata), poi per Piatek (in questo caso determinante) – guadagna mezzo punticino. Spreca il match ball al 75’, poi ancora all’85’.

BAKAYOKO 5.5 –  Stranamente spaesato ed impreciso, viene sacrificato da Gattuso per evitare di ricevere il secondo giallo dell’incontro (dal 56’, BIGLIA 5.5).

PAQUETÁ 6 – Primo tempo molto buono quello del brasiliano, l’unico brillante e propositivo della mediana rossonera. Come di consueto, nella ripresa si spegne e cede il passo a Biglia (dal 73’, CASTILLEJO 5.5).

SUSO 5 – Continua il momento no dello spagnolo, che in questa occasione non si limita neanche alle sue solite e prevedibili giocate. Se non sta bene, meglio che riposi.

PIATEK 6 – Anche stasera il Pistolero non spara, ma – forse è un caso, forse no – c’è il suo zampino in tutti i momenti chiave del match: è presente nel flipper che porta al vantaggio rossonero; poi – di fatto – fa espellere Consigli (dal 83’, CUTRONE s.v.).

CALHANOGLU 5 – Nonostante le coccole di Gattuso, il turco non ripete le gesta di Bergamo e colleziona un’altra gara imprecisa e incolore.

GATTUSO 6 – Guadagna una sufficienza striminzita perché il suo Milan – sì, guadagna il terzo posto e scavalca i cugini interisti – ma soffre per 90’ un Sassuolo che a tre quarti di match rimane in inferiorità numerica. Vittoria striminzita, ma fondamentale.

Follow me:
on TwitterRobiP1990
on Instagramroberto.palmiero90




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl