Caso Kessie-Bakayoko: Gravina attacca, Salvini sdrammatizza, le parole

Caso Kessie-Bakayoko: Gravina attacca, Salvini sdrammatizza, le parole


Ieri, in attesa della sentenza definitiva del giudice sportivo, come riporta la Gazzetta dello Sport, ha parlato il presidente federale Gabriele Gravina, in merito a quello che è successo nel post partita di Milan-Lazio tra Kessie-Bakayoko e Acerbi: “Un gesto irriguardoso e come ha detto il sottosegretario Giorgetti, indegno, che va punito, denunciato e censurato immediatamente. Deve essere valutato secondo le violazioni delle norme e dei principi etici e morali all’interno del nostro mondo. Mostrare la maglia come uno scalpo genera solo antipatia e noi siamo qui per prevenire tutto ciò” – parole durissime, che hanno scosso il club rossonero, considerate troppo eccessive e fuori luogo. Inoltre, alla luce di quanto accaduto, hanno parlato anche il presidente del CONI, Malagò, che elogia Gattuso per le perfette parole post partita in conferenza stampa e Matteo Salvini, che sdrammatizza l’episodio: “È finito lì, dai. Ci stiamo allargando troppo, hanno sbagliato ma considerare questo un gesto blasfemico, mi sembra troppo esagerato. Le parole di Giorgetti? Si fa un mazzo per portare educazione nello sport e quando ho visto questo fatto, si è un po’ arrabbiato, ci può stare”.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl