Milan, la Procura ha chiuso il caso Bakayoko-Kessie. La posizione del Milan

Milan, la Procura ha chiuso il caso Bakayoko-Kessie. La posizione del Milan


Il caso Acerbi continua a far discutere, inevitabilmente. Il giudice sportivo ha scelto di evitare sanzioni per Kessie e Bakayoko per l’esposizione della maglia del difensore avversario alla tifoseria rossonera. La palla, poi, è passata alla Procura Federale, che ha immediatamente chiuso l’indagine.

Stando a quanto riferito dall’edizione odierna di Tuttosport, il fascicolo aperto dal procuratore nei confronti dei due centrocampisti del Milan sarebbe già stato inviato al club rossonero. In Casa Milan non prevale la volontà di programmare accordi per un’eventuale squalifica o in caso di multe. Dall’ambiente milanista, infine, filtra stupore per gli esiti della vicenda, divenuta tema centrale sin dall’immediato post partita di Milan-Lazio, gara vinta dai rossoneri per 1-0. La società è rimasta sorpresa anche dalla rapidità con cui la Procura Federale ha accantonato e chiuso l’indagine. Il club rossonero ha ora tre giorni di tempo per replicare alla Procura. Sono due le possibili strade: il patteggiamento in alternativa al deferimento alla giustizia sportiva.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl