Milan: rivoluzione in mediana, pronti due colpi, ecco chi rischia di partire

Milan: rivoluzione in mediana, pronti due colpi, ecco chi rischia di partire


La stagione rossonera non si è ancora conclusa e sino a quando non giungerà in fatidico giorno, è ancora presto per fare dei pareri finali.
Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il Milan, nel prossimo mercato estivo, potrebbe rivoluzionare la mediana:

BAKAYOKO

Considerato uno dei giocatori più duttili nello scacchiere di Gennaro Gattuso, ha un piccolo difetto: non riesce ad adattarsi velocemente in altre posizioni, ma la sua abilità nel saltare l’uomo e verticalizzare con maggior frequenza sono certamente due punti in più per i tifosi.

BIGLIA

L’argentino è praticamente l’opposto del francese, non rischia mai la giocata, ma sa adattarsi in più ruoli a centrocampo. Come per l’ex Monaco anche Lucas ha una grande pecca: la manovra troppo lenta e prevedibile e se i tifosi dovessero scegliere tra lui e Tiemoué, indicherebbero ad occhi chiusi l’ex Chelsea, anche se il costo per riscattarlo resta comunque elevato: 38 milioni di euro.

KESSIE

L’ivoriano forse è l’unico vero possibile sacrificio. Il numero 79 rossonero potrebbe portare un conguaglio economico importante nelle casse rossonere e visti i rapporti non più così perfetti con il suo compagno di squadra Biglia, potrebbe essere ceduto. L’ex Atalanta, inoltre, ha grande fisicità e corsa ma dal punto di vista tecnico non è così lucido.

Gli unici esuberi certi saranno Riccardo Montolivo, Andrea Bertolacci e José Mauri.
Il duo Leonardo-Maldini starebbero osservando da tempo due giocatori giovani e di prospettiva, entrambi sposano il progetto Elliott: Diawara del Napoli e Sensi in forza al Sassuolo.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl